Rassegna Stampa

Genitori iperprotettivi o eccessivamente severi possono aumentare il rischio di insorgenza del disturbo depressivo nei figli

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Uno studio dell’ Università di Sidney (in particolare del Centro per la salute emotiva) ha identificato un possibile legame tra un atteggiamento iperprotettivo o troppo severo dei genitori e l’insorgere del disturbo depressivo dei figli.   In particolare tale influenza sarebbe rilevabile soprattutto nei bambini timidi, la cui timidezza potrebbe trasformarsi appunto in disturbo depressivo.   “Lo studio ha seguito

La dipendenza da cellulare: un nuovo disturbo ossessivo-compulsivo?

Il cellulare è oggi un oggetto indispensabile e viene utilizzato più volte durante la giornata, spesso non solo per comunicare ma anche per controllare i social networks, navigare in Internet e tanto altro.   In molti casi però si tende a controllare eccessivamente il cellulare sviluppando una sorta di comportamento ossessivo-compulsivo.   Secondo alcuni ricercatori dell’Università del Michigan, inoltre, l’utilizzo ossessivo del cellulare è un vero e proprio virus ad

Aumentano i casi di disturbo depressivo e suicidio in Italia: i dati del rapporto Osservasalute 2012

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Lunedì 29 Aprile è stato presentato il rapporto Osservasalute 2012 intitolato “Stato di salute e qualità dell’assistenza nelle Regioni italiane”. Il rapporto ha evidenziato come, nonostante la speranza di vita degli Italiani sia aumentata nel 2012, i dati relativi alla salute mentale degli Italiani sono preoccupanti.   L’utilizzo degli antidepressivi è infatti quadruplicato negli ultimi 10 anni.   “Solo nel 2011

Nuove scoperte in merito al ruolo dell’amigdala nell’ insorgere degli attacchi di panico

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Alcuni ricercatori dell’University of Iowa hanno studiato la correlazione una patologia molto rara, che rende chi ne è affetto privo di paura, nota come “malattia di Urbach-Wiethe”, e gli attacchi di panico.   Dal momento che le persone affette da disturbi di panico sono terrorizzate da ogni rischio effettivo e potenziale, coloro che soffrono della “malattia di Urbach-Wiethe” dovrebbero essere immuni

Acetilcarnitina: il farmaco del futuro per combattere il disturbo depressivo maggiore?

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano L’acetilcarnetina (LAC) è un farmaco comunemente utilizzato per il trattamento delle neuropatie dolorose.   La terapia farmacologica utilizzata oggi per contrastare il disturbo depressivo maggiore non ha efficacia immediata e richiede un determinato periodo di tempo dall’inizio del trattamento prima di fornire i primi benefici.   Con lo scopo di identificare una terapia farmacologica per il trattamento del disturbo depressivo

Il disturbo fobico dell’atelofobia: essere perennemente insoddisfatti del proprio aspetto

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano L’atelofobia è un disturbo fobico che rende la persona affetta perennemente insoddisfatta del proprio aspetto fisico.   La sindrome genera nel soggetto un costante senso di inadeguatezza, angoscia e imperfezione che influisce negativamente sulle relazioni sociali.   Alla base di tale disturbo vi è una distorta percezione di sè che spinge il soggetto ad enfatizzare piccoli difetti fisici.   La

Disturbo post traumatico da stress: una possibile cura con il neuropeptide Y

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Uno studio del New York Medical College di Valhahha ha testato una nuova cura per il disturbo post traumatico da stress: una terapia a base del neuropeptide Y da effettuare tramite infusione intranasale.   I ricercatori hanno utilizzato questa procedura non invasiva per superare la barriera emato-encefalica, evitando di conseguenza effetti collaterali pericolosi per il sistema cardiovascolare.   L’esperimento è

Aumentano i bambini affetti da disturbo d’ansia, depressione, tic nervosi…

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano L’Azienda Sanitaria Locale di Torino ha recentemente lanciato un allarme: negli ultimi mesi l’Asl Torinese ha registrato un aumento del 20% dei bambini in cura presso uno specialista psichico.   Tra i disturbi più frequenti vi sono disturbo d’ansia, depressione, attacchi violenti, disturbo ossessivo compulsivo, paranoia e inappetenza.   I bambini appaiono oggi più fragili, tristi, restii al rispetto delle

Disturbo depressivo post partum: l’importanza di intervenire precocemente

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Il disturbo depressivo post partum, più comunemente conosciuto come depressione post-partum, è un disturbo psichico che affligge numerose donne in gravidanza.   Secondo recenti statistiche le donne maggiormente predisposte alla depressione post partum hanno in media 35 anni, un buon livello di istruzione, un livello economico medio, sono sposate o convivono.   Non esiste però un profilo economico, sociale e

Come riconoscere gli attacchi di panico

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Si sente spesso parlare di attacchi di panico ma quali sono le sensazioni che lo compongono? Come si fà a riconoscerlo?   Si è in presenza di attacco di panico quando appaiono improvvisamente almeno 4 dei seguenti sintomi:   “a) palpitazioni, cardiopalmo o tachicardia; b) sudorazione; c) tremori fini o a grandi scosse; d) dispnea o sensazione di soffocamento, sensazione

Disturbo Ossessivo Compulsivo: come curarlo

Le persone affette dal disturbo ossessivo compulsivo tendono a ripetere in modo maniacale determinate azioni volte al controllo del rischio e alla riduzione del rischio stesso.   Alla base di tale disturbo vi è spesso l’insicurezza. Ripetendo ossessivamente le stesse azioni tranquillizzanti il soggetto si sente al riparo dai rischi.   Il disturbo ossessivo compulsivo molto spesso peggiora drasticamente la qualità di vita di chi ne è affetto.   Qualora

Disturbo depressivo lieve: un aiuto dall’omeopatia

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Il disturbo depressivo, o più comunemente “depressione”, è un disturbo che affligge ogni anno numerose persone nel mondo.   Spesso si tratta di una depressione lieve causata da eventi particolarmente stressanti. In alcuni casi, però, la depressione può trasformarsi in depressione maggiore, una forma depressiva che peggiora drasticamente la qualità di vita di chi ne è affetto e che necessita

Il botulino aumenta le probabilità di disturbo depressivo maggiore?

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Il botulino e la chirurgia estetica in generale consentono alla persona di migliorare il proprio aspetto estetico aumentando la fiducia in se stessi.   Una ricerca della Cardiff University, però, dimostra il contrario, ossia le iniezioni della tossina A del botulino, utilizzate per eliminare le zampe di gallina sul viso, riducono la forza dei muscoli che consentono il sorriso  con

Stimolazione celebrare profonda: una nuova tecnica per combattere il disturbo depressivo?

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Alcuni ricercatori dell’Università di Bonn hanno sperimentato l’utilizzo degli elettrodi nel fascio del proencefalo mediale del cervello per verificare se tale stimolazione sia in grado di alleviare il disturbo depressivo nei pazienti.   Sono stati implantati nel fascio mediale del pre-encefalo degli elettrodi collegati ad un pacemaker celebrale e sono state effettuate piccole stimolazioni.   I risultati della ricerca sono stati

Disturbo post traumatico: come curarlo

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Il Disturbo Post Traumatico da Stess o DPTS è un disturbo che sorge nel paziente in seguito all’avverarsi di un evento traumatico: incidente, terremoto, lutto, guerra…   La persona affetta da DPTS rivive con frequenza eccessiva l’evento traumatico e ogni oggetto e sensazione riconduce nella mente all’evento traumatico. Spesso chi ne è affetto mostra una riduzione dell’interesse nelle attività precedentemente

La pubertà precoce aumenta il disturbo d’ansia

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Una ricerca effettuata da George Patton del Murdoch Children’s Research Institute ha mostrato come la pubertà precoce sia alla base di patologie psicofisiche negli adolescenti.   In particolare, secondo la ricerca, gli adolescenti che sviluppano la pubertà in età precoce hanno maggiori probabilità di soffrire di disturbi d’ansia, depressione, dipendenze da alcool e droghe e autolesionismo.   Gli indicatori principali dell’arrivo