Rassegna Stampa

Depressione post-sì: una nuova forma di disturbo depressivo?

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Alcune ricerche hanno constatato che il 36% delle donne, in seguito al matrimonio, diventa depresse, infelice ed aumentano gli episodi di attacco di panico.   In particolare, tali ricerche sono state condotte dal sito Gleeden.com su un campione di donne tra i 30 e i 40 anni sposate da poco.   Tramite l’intervista è emerso che addirittura il 79% delle

Gli stress quotidiani ledono la salute mentale e portano ansia e depressione

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano Reagire male a fonti di stress quotidiano, porta ansia e depressione.   I piccoli stress della vita quotidiana come una lite col capo o col proprio partner, un contrattempo come la perdita di chiavi e documenti, giorno dopo giorno possono minare la salute mentale negli anni a venire: portando disturbi come ansia e depressione, soprattutto se caratterialmente si è portati

Come riconoscere la Depressione Maggiore.

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore e Depressione a Milano La depressione è un disturbo che colpisce molte persone nell’arco della vita, spesso in coincidenza con traumi o periodi di particolare stress.   Spesso tale disturbo scompare in pochi giorni, senza dover ricorrere ad una terapia psicoterapeutica e a farmaci.   In alcuni casi, però, la depressione si potrae nel tempo e diviene un disturbo patologico che se non curato

L’abuso di alcool aumenta le probabilità di DPTS

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia e Panico a Milano Con l’acronimo DPTS si intende Disturbo Post Traumatico da Stress.   Numerose ricerche hanno dimostrato come l’abuso di alcool in seguito ad un trauma può aumentare drasticamente le probabilità nel paziente di soffrire di DPTS.   Molto spesso, infatti, si tende a reagire ad un trauma grave assumendo sostanze alcoliche. Ubriacarsi non risolve però il trauma ed anzi, tende ad

Cos’è la fobia sociale?

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia a Milano La fobia sociale è un disturbo d’ansia che si manifesta nelle persone che hanno il terrore di essere al centro dell’attenzione e di distinguersi dagli altri.   Spesso tale problematica si traduce in un isolamento sociale e, nei casi più gravi, può generare un attacco di panico.   Quali sono i sintomi della fobia sociale?   I sintomi della fobia sociale consistono in un’ansia

L’importanza della cura dei disturbi depressivi dei bambini

See on Scoop.it – Disturbi dell’Umore a Milano Uno studio condotto dai ricercatori della Washington University School of Medicine ha evidenziato come nelle persone adulte che da bambine hanno sofferto di disturbi depressivi non curati vi è una maggiore probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari.   In particolare, la maggior parte dei bambini affetti da disturbo depressivo non curato da  adolescente ha maggiore probabilità di fumare, obesità e sedentarietà. Vizi e problematiche

Eritrofobia, la fobia sociale di arrossire in pubblico

Arrossire è un fenomeno naturale, dovuto all’eccessivo afflusso di sangue nei capillari del volto e si manifesta in seguito a uno sforzo fisico o in caso di situazioni di imbarazzo, in cui si è al centro dell’attenzione.   Alcune persone, però, manifestano una vera e propria fobia sociale in presenza di rossore, denominata Eritrofobia, accusando tachicardia, calore al volto, ansia e sensazioni di costrizione toracica. Spesso la paura stessa di

E’ possibile prevedere gli attacchi di panico?

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia a Milano Alicia Meuret, ricercatrice della Southern Methodist University di Dallas, ha condotto una ricerca al fine di identificare i sintomi che segnalino l’avvio di un attacco di panico nelle persone affette da tale disturbo. La ricerca ha coinvolto 43 pazienti affetti da attacchi di panico cronici che sono stati monitorati per 24 ore.  I soggetti hanno indossato degli speciali misuratori che registravano l’andamento di

Attacchi di panico e ansia: mali curabili

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia a Milano Ansia, attacchi di panico: un’epidemia sembra colpire la nostra società. In realtà se ne parla solo di più, con meno timori e imbarazzi di non essere compresi o essere additati come malati di mente o immaginari. E di ansia ora (finalmente) non solo si parla, ma la si comprende, come campanello d’allarme che indica che qualcosa nella nostra vita non va, che

8 marzo: Eurodap, donne più colpite da crisi, in aumento attacchi panico

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia a Milano “Le donne sono state colpite duramente dalla crisi, più degli uomini. Tra loro in aumento stati depressivi e panico”. L’allarme viene dall’Eurodap, Associazione europea disturbi da attacchi di panico. “Una donna su tre, tra i 40 e i 50 anni, soffre di stati ansiosi che possono degenerare nel giro di poco tempo in attacchi di panico, depressione e patologie psico-fisiche anche gravi”,

Lo stress da lavoro si vince con l’esercizio e la mindfulness

See on Scoop.it – Disturbi d’Ansia a Milano Stress da lavoro, stress per la paura di perdere il lavoro: l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) mette in guardia su quella che potrebbe diventare la nuova epidemia del secolo.   Un aiuto può arrivare dalla Mindfulness, una pratica popolare negli Usa, che si sta diffondendo anche in Europa e che coniuga la saggezza della meditazione orientale alla scienza occidentale.   «La Mindfulness-

“Spilorci dentro” quando l’Avarizia è nel Cervello

See on Scoop.it – Psicoanalisi e Neuroscienze Margriet Sitskoorn, docente di Neuropsicologia clinica all’Università di Tilburg, in un capitolo del suo libro “I sette peccati capitali del cervello” mostra, attraverso una interessante rassegna di studi neuroscientifici, come l’avarizia sia fortemente radicata nel nostro cervello. Non ne siete convinti? Mettetevi alla prova..

Quali sono i reali rischi che insorgono quando si assumono farmaci in gravidanza o nel corso dell’allattamento?

See on Scoop.it – Psicofarmaci – News, indicazioni ed effetti collaterali. Si è svolto a Vienna il 7° International Breastfeeding and Lactation Symposium di Medela (Simposio Internazionale di allattamento al seno), durante il quale il dottor Tom Hale, Professore di Pediatria e Vicedirettore della Ricerca alla Texas Tech University School of Medicine, ha esposto la sua teoria e le sue ricerche effettuate sui farmaci la cui assunzione è sconsigliata sia

AIFA Agenzia Italiana del Farmaco – Notizie e Aggiornamenti

Che cosa è l’ AIFA ? L’Agenzia Italiana del Farmaco è l’autorità nazionale competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia. E’ un Ente pubblico che opera in autonomia, trasparenza e economicità, sotto la direzione del Ministero della Salute e la vigilanza del Ministero della Salute e del Ministero dell’Economia. Collabora con le Regioni, l’Istituto Superiore di Sanità, gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, le Associazioni dei