sciroppo tosse e antidepressivi IMAO

Attenzione a non assumere sciroppi per la tosse

E’ possibile un’interazione tra gli antidepressivi IMAOQuanto sono efficaci gli antidepressivi IMAO?. Leggi anche … » e altri medicinali. E’, quindi, importante far sapere al proprio medico se si stanno assumendo altri farmaci – inclusi quelli acquistati senza prescrizione medica – prima di iniziare una terapia a base di IMAOAntidepressivi. Leggi anche … ». Prima di acquistare medicinali da banco, è opportuno chiedere informazioni al proprio farmacista per evitare l’insorgenza di effetti collateraliEsistono diversi tipi di farmaci contro l’insonnia?. Leggi anche … » dovuti all’assunzione contemporanea di antidepressiviGli antidepressivi triciclici sono indicati solo per la depressione?. Leggi anche … » IMAO.

Anche i semplici medicinali per il raffreddore e la tosse possono causare una crisi ipertensiva se assunti insieme agli antidepressivi IMAO, oppure possono rendere il paziente altamente irritabile o depresso. In particolare, durante una terapia a base di IMAO e a due settimane dalla sua interruzione, sono da evitare i medicinali per la tosse e il raffreddore contenenti dextrometorfano, efedrina o pseudoefedrina: il dextrometorfano, infatti, se assunto insieme ad un antidepressivo IMAO può rendere il paziente eccessivamente irritabile o depresso. L’efedrina, la pseudoefedrina e la fenilpropanolamina causano, invece, un aumento importante della pressione sanguigna se assunte insieme agli IMAO.

Portate con voi un certificato informativo

Quando un paziente inizia ad assumere degli antidepressivi IMAO riceve una carta identificativa che dovrà portare sempre con sé: su questa carta, infatti, sono riportati tutti i vari cibi, le bevande e i medicinali da banco che il paziente non può assumere. Ogni volta che il paziente si trova a ricevere delle cure mediche, quindi, dovrà mostrare questa carta alla persona incaricata del trattamento sia che si tratti di un medico, di un farmacista, di un dentista o di un infermiere.